Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2012

Il Dolcetto è un vitigno popolare, popolarissimo, eppure selettivo.

L’altro vitigno piemontese di pari popolarità, la Barbera, viene coltivato in ogni angolo del Piemonte, ed è diffuso in lungo e in largo in tutta Italia, e persino all’estero. Il Dolcetto invece non solo non ha mai passato i confini del Piemonte, fatti salvi sporadici sconfinamenti sotto mentite spoglie nella sottile Liguria, ma ha eletto per sé un terroir definito con precisione chirurgica: (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Alcuni vini sfuggono alle classificazioni, ai codici della tipicità. Riformulano  le caratteristiche dei vitigni usati per comporli, vanno oltre o attraverso l’espressione del territorio da cui provengono, e giungono in luoghi del gusto dove rimangono inevitabilmente soli. Anziché dimenticanza e isolamento, anziché rimanere schiacciati dalla massa uniforme e ordinata di tutti gli altri vini comprati ed assaggiati con attenzione dagli appassionati di tutto il mondo, da quella solitudine nascono a volte interrogativi e dubbi (altro…)

Read Full Post »