Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Nebbiolo’

zone-oltrepoLa Provincia di Pavia è una città lombarda attorniata da territori di altre regioni. La parte estesa a nord-ovest verso le risaie novaresi è virtualmente terra piemontese, come il triangolo che si incunea a sud fino a toccare il confine con la Liguria è virtualmente terra emiliana. Attraversata da est a ovest dal Po, fissata gravitazionalmente dalla massa dinamica della metropoli meneghina, incastrata fra diverse regioni, paesaggi e ambienti rurali e cittadini, l’Oltrepo Pavese è una terra di passaggio anche fra la pianura e la montagna (altro…)

Read Full Post »

FranciaPer la prima serata di venerdì prossimo dedicata ai vini francesi verranno riproposti due vini già annunciati per la serata di dicembre, quelli di Borgogna e Bordeaux, mentre nel frattempo è giunto a far parte della mia cantina un vino del Rodano ancora più intrigante, lo Châteuneuf du Pape di Saint Siffrein di cui potete avere una breve introduzione nelle righe più sotto, che sostituirà il 2008 di Pierre Usseglio già in lista. In aggiunta, con almeno dieci partecipanti, stapperemo insieme una bottiglia di eccezionale valore (altro…)

Read Full Post »

Italia - Piemonte - Alto Piemonte, DOC principaliDopo aver affrontato le quattro denominazioni dedicate al Nebbiolo a cavallo del Tanaro, ci spostiamo a nord. Attraversata la pianura padana e la fascia delle risaie, ai piedi del massiccio del Monte Rosa giungiamo ai piedi di una lunga teoria di colline affacciate sulla pianura che va dal Ticino fino al torrente Strona, non lontano da Biella. Tagliate in due dalla valle del Sesia (altro…)

Read Full Post »

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Read Full Post »

Valle d’Aosta DOC Donnas 2006 – Caves de Donnas

Lessona DOC Omaggio a Quintino Sella 2005 – Tenute Sella 1671

Valtellina Superiore DOCG Sassella 2007 – La Castellina

Barolo DOC 1964 – Marchesi di Barolo

Il Nebbiolo è il vitigno da cui si ottiene quello che è probabilmente il vino più famoso e celebrato d’Italia, il Barolo. Così recita ogni buon manualetto divulgativo sul Nebbiolo. Ciò tuttavia non rende affatto l’idea della personalità (altro…)

Read Full Post »

Il Dolcetto è un vitigno popolare, popolarissimo, eppure selettivo.

L’altro vitigno piemontese di pari popolarità, la Barbera, viene coltivato in ogni angolo del Piemonte, ed è diffuso in lungo e in largo in tutta Italia, e persino all’estero. Il Dolcetto invece non solo non ha mai passato i confini del Piemonte, fatti salvi sporadici sconfinamenti sotto mentite spoglie nella sottile Liguria, ma ha eletto per sé un terroir definito con precisione chirurgica: (altro…)

Read Full Post »

Giovedì sera il tema è quello del calore. Il calore che ci si aspetta di poter godere durante le feste natalizie, perché fuori fa freddo, perché ci si dispone ad incontrare le persone che si sentono più vicine, perché ognuno celebra ciò che ha di caro.

Dunque i vini delle feste sono tradizionalmente vini generosi (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »